tahitivrussia1.jpg
 

La Lazio testa le qualità della nazionale bahamense

Written by  Jul 23, 2016

La nazionale di beach soccer delle Bahamas che nella prossima stagione ospiterà l'edizione 2017 del mondiale targato F.I.F.A. vola in Italia per verificare i progressi del lavoro svolto dal team sotto la supervisione di Angelo SCHIRIZI e sceglie la LAZIO Beach Soccer come primo avversario della sua tournèe.

La sabbia dorata riluce di un sole caldo e splendente mentre i giocatori iniziano il riscaldamento nella beach arena affollata di bagnanti che, tra un tuffo nelle acque critalline e una bibita gelata, cedono finalmente alla soddisfazione di vedere una partita vera, curiosi di capire come si possano fare giocate spettacolari su un terreno insidioso e "tosto" come la sabbia. I ragazzi delle Bahamas si presentano in completa tenuta nera mentre la LAZIO in una sgargiante tenuta arancione. I primi saluti ed abbracci sono tutti per LESLEY St. Fleur il numero 10 delle Bahamas che lo scorso mese di maggio ha difeso i colori bianco - celesti della LAZIO nella X^ edizione della U.S.A.  Cup in California. Dopo gli abbracci e le foto ricordo si fa subito sul serio ed è proprio l'amico LESLEY che dopo pochi minuti di studio, colpisce con un gol, frutto della sua qualità più importante: la rapidità. I giocatori della LAZIO non si lasciano prendere dall' ansia del risultato e con la serenità di chi è conscio delle proprie qualità gioca in tranquillità raggiungendo subito al pareggio.

Nel corso della partita i due Mr. ruotano tutta la rosa a loro disposizione provando i numerosi schemi e gli automatismi, lasciando sempre spazio alla fantasia e l'estro dei  giocatori che deliziano gli spettatori con giocate spettacolari in un'alternanza di risultati che rende appassionante anche quello che doveva solo essere un test match.

Il risultato finale sorride alla LAZIO beach soccer, ma il grande applauso finale delle tribune va ai giocatori delle bahamas che hanno dimostrato ottime qualità individuali e grossi margini di crescita nel lavoro di squadra che farà di loro una delle squadre protagoniste dei prossimi mondiali anche grazie alla sapienza tecnico - tattica di Angelo SCHIRINZI.

Calender

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31